MISSION

Il Nido Integrato "Sacro Cuore" è un servizio per la prima infanzia che accoglie bambini a partire dai 3 mesi di età. E' gestito dalla Parrocchia di San Vigilio di Pove del Grappa (VI) e condivide l'ispirazione di tipo cristiano e l'orientamento pedagogico –educativo della Scuola dell'Infanzia a cui è annesso.

All'interno del Nido ogni bambino viene accolto con dolcezza e attenzione; in particolare, egli:

  • viene posto sempre e comunque "al centro", attraverso un tipo di approccio che favorisca la comprensione dei suoi bisogni e la valorizzazione delle sue potenzialità;
  • viene considerato nella sua globalità, puntando a sostenere la sua naturale e personale evoluzione dal punto di vista cognitivo, affettivo, relazionale secondo un approccio unitario e integrale, nel rispetto dei ritmi di sviluppo personali;
  • viene accompagnato nel suo processo di crescita attraverso proposte che gli permettano di esprimersi dal punto di vista affettivo ed emotivo, di acquisire la propria autonomia e di consolidare le capacità di relazione;
  • viene aiutato a vivere serenamente il suo "tempo presente", nella convinzione che anche il bambino debba godersi a pieno ogni momento, ogni passaggio della propria vita, mettendo a frutto tutte le capacità in suo possesso.

Il Nido poi si pone a fianco delle famiglie dei bambini: offre loro un concreto supporto nel far fronte a quelle esigenze di tipo lavorativo che oggi vanno affermandosi in maniera sempre più decisa e, nello stesso tempo, costituisce un luogo e un tempo in cui è possibile attuare un vivo scambio di informazioni ed esperienze sull'educazione dei figli, dando ai genitori l'opportunità di vivere con serenità il proprio ruolo.

Oltre alla famiglia il Nido si pone anche in collegamento con le altre istituzioni sociali ed educative presenti nel territorio, nell'ottica di instaurare una valida collaborazione finalizzata alla valorizzazione del bene del bambino e alla prevenzione, all'individuazione precoce e al sostegno di eventuali situazioni di svantaggio che si possano presentare, operando all'interno di una cultura della solidarietà e dell'integrazione.

Le esperienze proposte al bambino all'interno del Nido vengono pensate e progettate dall'Equipe educativa tenendo conto delle modalità relazionali e di conoscenza caratterizzanti i primi tre anni di vita: lo stretto legame tra mente e corpo, la diversità dei tempi e delle modalità di sviluppo di ognuno, la sicurezza e la tranquillità fornite al bambino dalle "cure personali", l'importanza del movimento come strumento di esplorazione e di conoscenza, la centralità del gioco come modalità privilegiata per conoscere la realtà, agire su di essa, esprimersi e comunicare.

Il personale, supportato dal Coordinamento pedagogico, mette in atto un proficuo lavoro di gruppo al fine di gestire con competenza e professionalità ogni aspetto riguardante la vita al Nido e la relazione educativa con il bambino e con le famiglie. A queste ultime viene richiesta una partecipazione attiva e propositiva anche attraverso suggerimenti che favoriscano il continuo potenziamento della qualità del servizio.